WOLISSO PROJECT

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”2_3″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” text_font_size=”14″ use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

Wolisso Project è un progetto nato nel 2005 in seno alla sede locale del SISM di Udine. Nel XL Congresso Nazionale SISM di Catania 2009, Wolisso Project viene riconosciuto ufficialmente come progetto nazionale del SISM.

Gli obiettivi che il progetto si prefigge sono:

  • Sensibilizzare e preparare la futura classe medica e la popolazione riguardo le tematiche inerenti il diritto fondamentale alla salute e la cooperazione internazionale.

  • Permettere allo studente di sviluppare un senso critico riguardo alle tematiche sopracitate grazie ad esperienze dirette di apprendimento e tirocinio presso istituzioni sanitarie sostenute nell’ambito dei progetti di cooperazione sanitaria internazionale promossi e gestiti da Medici con l’Africa – CUAMM.

  • Sviluppare in base alle necessità e alle proprie disponibilità e competenze, progetti e studi da attuare nelle strutture sanitarie in cui il progetto andrà ad operare; dando particolare rilievo ad una specifica definizione degli obiettivi e ad una successiva ed oggettiva analisi dei risultati avvalendosi di specifici indicatori di volta in volta individuati.

Per raggiungere tali obiettivi, lo staff di Wolisso Project si suddivide in tre team:

  • Gruppo Partenze: si occupa della gestione delle Application Form, della selezione e della comunicazione con gli studenti in partenza, dando tutte le informazioni necessarie per la buona riuscita dell’esperienza.

  • Gruppo Scientifico: organizza momenti di formazione e informazione per gli studenti in Medicina e Chirurgia e per la popolazione in generale; si occupa inoltre della gestione dei progetti e degli studi sviluppati dall’Associazione.

  • Gruppo Comunicazione e fund raising: si occupa di mantenere i contatti con tutte le associazioni ed i soggetti con cui il Wolisso Project è venuto e viene a contatto e gestisce l’organizzazione di eventi volti a diffondere la conoscenza del progetto e a promuoverne l’autofinanziamento.

Ma in cosa consiste Wolisso Project nel concreto?

I PROGETTI

Il cuore di Wolisso Project è lo sviluppo e la realizzazione di studi e Progetti nell’ambito della Cooperazione e della Salute Internazionale da implementare nei due ospedali con cui collabora. Finora i Progetti realizzati sono:

Progetto “Safe Motherhood”;

Progetto “Nurse Training”;

Progetto “Wolisso Ultrasound”;

Progetto “Walk Again”;

 Progetto “Tosamaganga Ultrasound”;

Progetto “Anesthetist Scolarship”.

I Progetti vengono realizzati grazie ai fondi raccolti attraverso l’attività del Gruppo Comunicazione e Fund Raising e alle attività di fund raising rivolte a Wolisso Project da parte delle Sedi Locali del SISM.

IL TIROCINIO FORMATIVO

Tu puoi partire attraverso il Progetto per vivere un’esperienza di tirocinio in due degli ospedali africani gestiti dall’ONG Medici con l’Africa – CUAMM con cui Wolisso Project collabora:

  • St. Luke Catholic Hospital and College of Nursing – Wolisso (Etiopia): è un ospedale di proprietà della Chiesa Cattolica Etiope, che lo gestisce con la collaborazione di Medici con l’Africa – CUAMM e il Ministero della Sanità della Regione Oromia. I reparti di cui dispone sono i seguenti:

– Outpatient Department

– Medical Ward

– Surgical Ward

– Paediatric Ward

– Maternity Ward

– General Ward.

  • St. John of the Cross Hospital – Tosamaganga (Tanzania):  è un ospedale di proprietà della Chiesa Cattolica del distretto di Iringa, supportato da Medici con l’Africa – CUAMM. Prevede la seguente organizzazione:

– Male (inclusi i pazienti chirurgici)

– Female (inclusi i pazienti chirurgici)

– Maternity

– Children

– Isolation

– Outpatient Department.

Inoltre prevede servizio dentistico e oculistico.

Il Progetto è rivolto agli studenti in Medicina e Chirurgia che frequentano il V e il VI anno e ai neolaureati regolarmente iscritti al SISM.

Ogni mese sono a disposizione 2 posti per l’Etiopia e 2 posti per la Tanzania  in accordo con la disponibilità delle Guest House del CUAMM. Per poter partire è necessario compilare l’Application Form. Il gruppo partenze si occupa di stabilire una graduatoria in base ai punteggi assegnati dallo staff alle domande a cui il candidato risponde nell’AF, in modo che ogni mese vengano selezionati 4 studenti, ai quali verranno comunicate tutte le informazioni necessarie per l’esperienza.

Al ritorno dalle 4 settimane di tirocinio lo studente compilerà un questionario di feedback sull’esperienza, molto utile allo staff per poter migliorare il Progetto. Inoltre, di norma gli studenti rimangono in contatto con la loro Sede Locale e con Wolisso Project per organizzare eventi con il fine di far conoscere il Progetto e aiutare nell’autofinanziamento.

Se sei interessato a partire, puoi trovare l’AF a questo link: Application Form.

RICONOSCIMENTI

Alla IFMSA General Assembly di Baltimora a Marzo 2013, Wolisso Project ha ricevuto il premio come terza miglior Project Presentation. È possibile vedere il video premiato  qui.

Per avere maggiori informazioni su Wolisso Project, visita il sito http://www.wolissoproject.org.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label=”Immagine” src=”https://romaucsc.sism.org/wp-content/uploads/2015/11/12244593_936475659763466_5870692837321339758_o.jpg” show_in_lightbox=”off” url_new_window=”off” animation=”left” sticky=”off” align=”left” force_fullwidth=”off” always_center_on_mobile=”on” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” /][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_3″][et_pb_sidebar admin_label=”Barra Laterale” orientation=”left” area=”sidebar-1″ background_layout=”light” remove_border=”off” header_font_size=”18″ body_font_size=”14″ /][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

STEP – Sudan Tropical Exchange Project

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”2_3″][et_pb_image admin_label=”Immagine” src=”https://romaucsc.sism.org/wp-content/uploads/2015/11/stepLogo.png” show_in_lightbox=”off” url_new_window=”off” animation=”left” sticky=”off” align=”left” force_fullwidth=”on” always_center_on_mobile=”on” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” /][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” text_font_size=”14″ use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

 Il progetto STEP (Sudan Tropical Exchange Project) è un Transnational Project organizzato da MedSIN Sudan in collaborazione con SISM-Italy e IFMSA-Netherlands.

È incentrato sul  tema delle Malattie Tropicali, ed è costituito da:

1) Programma Scientifico;

2) Missione Medica;

3) Social Program;

 Il Programma Scientifico ha come scopo l’approfondimento delle caratteristiche patologiche e cliniche delle malattie tropicali ed è svolto da medici e studenti e consiste in:

  • Lezioni

  • Esercitazioni

  • Casi clinici dal vivo

  • Interventi e attività di laboratorio

 Queste attività permetteranno agli studenti di approfondire le caratteristiche delle malattie tropicali endemiche in Sudan e in altre parti dell’Africa, tra cui:

  • Malaria

  • TBC

  • Leishmaniosi

  • Schistosomiasi

  • Febbre Tifoide

  • Echinococcosi

  • Febbre Reumatica

  • Micetoma

La durata del Programma Scientifico è di 3 settimane e si svolge a Karthoum, capitale del Sudan e sede dei più rinomati centri di ricerca sulle NTD (Neglected Tropical Diseases).

L’area principale di lavoro è la Facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università di Khartoum, la più grande e antica facoltà di medicina del paese. In più il  MedSIN Sudan collabora con “l’Istituto di malattie endemiche dell’ospedale universitario Soba”, ospedale universitario di Khartoum e Omdurman.

Dal 2013  sono stati organizzati dei workshop, che si svolgeranno durante il Programma Scientifico. I temi affrontati sono: Lingua Araba, Global Health, Gestione dei casi di emergenza e salute delal madre e del bambino.

Durante la settimana finale si svolge la Missione Medica in una zona rurale, nei pressi di Karthoum, che fornisce gratuitamente diagnosi, ricerca, trattamento ed Educazione Sanitaria. Gli studenti faranno parte della squadra della missione e gestiranno le cliniche, i laboratori e la parte di Educazione Sanitaria per la durata di 5 giorni.

Questa missione è un’esperienza davvero unica e darà agli studenti partecipanti un’idea delle possibilità e dei limiti che comporta il lavoro in una zona tropicale, con risorse e strutture carenti.

Agli studenti viene offerto anche il Social Program, opportunità unica per conoscere la cultura sudanese e visitare luoghi di interesse intorno a Khartoum.

Per ulteriori informazioni: www.step-ifmsa.org

 I posti riservati sono 6 a livello nazionale, tuttavia nell’Anno Associativo 2012/2013 sono stati selezionati 12 studenti per recarsi in Sudan nel mese di Novembre 2013

[/et_pb_text][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_3″][et_pb_sidebar admin_label=”Barra Laterale” orientation=”left” area=”sidebar-1″ background_layout=”light” remove_border=”off” header_font_size=”18″ body_font_size=”14″ /][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

BARRA LATERALE

[et_pb_sidebar admin_label=”Barra Laterale” orientation=”left” area=”sidebar-1″ background_layout=”light” remove_border=”off” header_font_size=”18″ body_font_size=”14″ saved_tabs=”all” template_type=”module”]

[/et_pb_sidebar]

Home

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”2_3″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”center” text_font_size=”14″ use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” text_text_color=”#2b8dce” text_letter_spacing=”6px”]

BENVENUTI nel sito della Sede Locale di ROMA UCSC!

[/et_pb_text][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”justified” text_font_size=”14″ use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

 

Il SISM – Segretariato Italiano Studenti in Medicina è un’associazione no-profit creata da e per gli studenti di medicina.

Si occupa di tutte le grosse tematiche sociali di interesse medico, dei processi di formazione di base dello studente in medicina, degli ordinamenti che regolano questi processi, dell’aggiornamento continuo dello studente e riesce a realizzare tutto ciò attraverso il lavoro di figure preposte a coordinare i diversi settori sopraddetti sia a livello locale che nazionale.

Il SISM è presente in 37 Facoltà di Medicina e Chirurgia sparse su tutto il territorio.
Aderisce come membro effettivo all’IFMSA (International Federation of Medical Students’ Associations), forum di studenti di medicina provenienti da tutto il mondo riconosciuto come Associazione Non Governativa presso le Nazioni Unite.

Com’è organizzato il SISM?

Consiglio Esecutivo
É formato a livello Nazionale dal Presidente Nazionale, dall’Amministratore Nazionale e dal Segretario Generale.
A livello locale è formato dall’Incaricato Locale, dall’Amministratore Locale e dal Segretario Locale i quali vengono eletti ogni anno dai Soci Ordinari.

Aree Tematiche
Le attività del SISM sono divise in 6 Aree Tematiche.
Ciascuna di queste ha un responsabile Nazionale ed uno Locale. I responsabili locali delle aree tematiche vengono eletti ogni anno dai Soci Ordinari della Sede Locale, ed insieme con il Consiglio Esecutivo, formano la Commissione Locale.

Be Sociable, Share!

[/et_pb_text][et_pb_divider admin_label=”Modulo Separatore” color=”#d6d6d6″ show_divider=”on” divider_style=”solid” divider_position=”top” divider_weight=”1″ hide_on_mobile=”on”] [/et_pb_divider][et_pb_blog admin_label=”Blog” fullwidth=”on” include_categories=”10,4,8,7,5,6,9″ show_thumbnail=”on” show_content=”off” show_more=”off” show_author=”on” show_date=”on” show_categories=”on” show_comments=”on” show_pagination=”on” offset_number=”0″ background_layout=”light” use_dropshadow=”off” header_font_size=”18″ meta_font_size=”14″ body_font_size=”14″ use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”] [/et_pb_blog][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_3″][et_pb_gallery admin_label=”Galleria” gallery_ids=”125″ fullwidth=”on” show_title_and_caption=”on” show_pagination=”on” background_layout=”light” auto=”off” hover_overlay_color=”rgba(255,255,255,0.9)” caption_font_size=”14″ caption_all_caps=”off” title_font_size=”16″ use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”] [/et_pb_gallery][et_pb_sidebar admin_label=”Barra Laterale” orientation=”left” area=”sidebar-1″ background_layout=”light” remove_border=”off” header_font_size=”18″ body_font_size=”14″] [/et_pb_sidebar][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]